fbpx

Appennino, Deep in to the Nature, 14-15 Maggio

_4D39057

Deep in to the Nature

Appennino Emiliano

Una due giorni alla riscoperta della natura nell'Appennino Emiliano

SABATO

Arrivo a Reggio Emilia ore 9.30
Breafing controllo attrezzature ore 10.00
Partenza ore 10.30
Il percorso per l’arrivo alla zona campo base si snoderà attraverso valli e crinali facenti parte dell’antico regno di Matilde di Canossa, i tratti di fuoristrada saranno di media difficoltà adatti a piloti con esperienza in materia, ma lasceranno comunque modo di contemplare il paesaggio che ci circonda.

Le nostre guide sono sagge ed in grado di comprendere ed aiutare se necessario ogni partecipante.

Lo scopo del trasferimento è gustare a pieno l’esperienza immersi nella natura, dandoci tempi e modi adeguati, il poter bere da un fonte sorgiva o ammirare le formazioni erosive dei calanchi è il nostro obbiettivo.

Arrivo alla zona destinata al campo base (1100slm) stimato per le ore 16.30 ( pranzo in autonomia consiglio barrette energetiche o similari) li inizieremo a creare l’accampamento costruendo i ripari e la zona fuoco lavorando in sinergia come una squadra!

IN QUESTA ESPERIENZA NON É PREVISTO L’UTILIZZO DI TENDE SE NON RICHIESTO, É NECESSARIO AVERE CON SE IL PROPRIO TURP E SACCOAPELO.

Una volta piazzati tratteremo gli argomenti necessari per la “vivenza” in natura, il fuoco l’acqua il cibo ed il riparo sono fondamentali, quindi le nostre guide vi forniranno le Skills di base per affrontare le vostre avventure in sicurezza.

  • Potabilizzazione dell’acqua e come riconoscere una buona fonte di approvigionamento
  • Preparazione del fuoco e del bracere per OUT COOKING
  • Come reperire il cibo in natura
  • Nozioni di posizionamento ed orientamento con cartina e bussola
  • Riconoscere il territorio e tracciare la fauna locale
  • Conservazione del cibo
  • Il riparo, come individuare il luogo adatto e le varie tecniche costruttive

Cena out cook sulla brace con menu di carne, pesce e verdure per accontentare tutti.

Sono compresi birra, vino e acqua di fonte.

Il fuoco è sempre stato fin dalle origini dell’uomo un elemento sostanziale che ci fornirà un momento mistico di confronto e aggregazione.

DOMENICA

Sveglia alle 8.30
Colazione 9.00
Partenza ore 10.00

Percorreremo una delle piste più antiche che attraversa il Parco Nazionale dell’Appenino Tosco Emiliano utilizzata per le transumanze, attraversando una antica faggeta popolata da cervi lupi e caprioli.
Il percorso di circa 15km ci porterà a scoprire il lago Pranda classico esempio di lago glaciale ai piedi del monte La Nuda (1895 slm)

Faremo una sosta per ammirare il paesaggio, poi proseguiremo su strada asfaltata per raggiungere l’imbocco di un sentiero in salita dove utilizzeremo tutte le nostre doti da pilota per salire in una zona di pascoli e fonti per consumare il pranzo a base di polenta e formaggi locali.
Qui potremo rilassarci e ammirare la natura nel suo stato incontaminato vette e foreste giustificheranno i nostri sforzi.

Una volta rilassati prenderemo a strada del rientro per strada asfaltata che è previsto per le 17.30 al punto di partenza in Reggio Emilia

ATTREZZATURA NECESSARIA :

SET POSATE
GAVETTA O PIATTO
LUCE FRONTALE
ABBIGLIAMENTO ADEGUATO (950SLM)
SACCO A PELO
BORRACCIA
GUANTI PELLE/CUOIO
TELO TARP O TENDA

ATTREZZATURA CONSIGLIATA:
(scoprite cosa potete trovare a questo link: https://www.wildhog.it/it/bushcraft)

COLTELLO LAMA FISSA
SEGA PIEGHEVOLE
ASCIA PICCOLA
PINZA MULTIUSO
PARACORD
BUSSOLA
PALA PIEGHEVOLE
PRONTO SOCCORSO INDIVIDUALE

Per info:

Invia una mail a info@wildhog.it

Oppure compila il modulo qui sotto

Powered by

XSG_2